“LA SUPREMA” SFORTUNA

Una Serie Di Sfortunati Eventi Ha Colpito La Nave Della GNV Nel Suo Tragitto Tra Genova E New York.

Genova, 20 febbraio 2018 – La nave passeggeri “La Suprema”, appartenente alla flotta della GNV (Grandi Navi Veloci) dell’armatore Aponte, è stata vittima di una navigazione molto travagliata.
Alla partenza, la nave ha subito un primo ritardo dovuto ad un guasto al sistema elettrico ed è partita con quattro ore di ritardo.
Alle prime luci dell’alba, John Stewart, un membro dell’equipaggio, è precipitato fuoribordo, salvato grazie alla pronta messa in campo dei soccorsi.
Alle 23:30, la nave riceve un avviso dal bollettino meteo: burrasca sull’oceano Atlantico. Il capitano cambia prontamente la rotta, aggirando la zona interessata.
La Compagnia di navigazione è lieta di comunicare che, nonostante tutti gli ostacoli, il viaggio si è concluso senza ritard e che il membro dell’equipaggio è ora ricoverato al General Hospital di New York.

Articoli correlati

Lascia un commento