SEI ANCORA IN TEMPO!

SEI ANCORA IN TEMPO!

Uomo, sii attento al pianto della tua donna,
non farle male, non abusare di lei,
soffre in silenzio e non si ribella.
La sua vita è stata violata
e i suoi sentimenti feriti ed oltraggiati
mostrano i segni che hai lasciato.
Tu Donna, abbi il coraggio di ribellarti
perché questo dolore che ti viola
il corpo e la mente abbia fine.
Donna, sei ancora in tempo,
spicca il volo verso una vita
fatta di AMORE e di RISPETTO!

Citazione di un rabbino ebreo dal “Talmud”

“State molto attenti a far piangere una donna,
che Dio conta le sue lacrime!
La donna è uscita dalla costola dell’uomo,
non dai piedi perché dovesse essere calpestata,
né dalla testa per essere superiore,
ma dal fianco per essere uguale,
un po’ più in basso del braccio per essere protetta
e dal lato del cuore per essere amata!”

Articoli correlati

Lascia un commento